Sterilizzazione del Cane: Tutto quello che vorresti sapere in 10 domande!

Si parla spesso di sterilizzazione del Cane, ovvero l'operazione chirurgica con la quale si asportano le ovaie e si rende quindi non più fertile una cagnolina, ma quasi sempre valutiamo la cosa solo per sentito dire, per consigli di persone non esperte o sulla base di credenze popolari poco veritiere.

 

Scopriamo allora in 10 domande tutto quello che hai sempre voluto sapere sulla sterilizzazione del Cane e se è la scelta migliore per la tua cagnolina!

 

È una questione molto delicata, tutti sanno che la sterilizzazione per le cagnoline femmine è una scelta per il loro benessere sia fisico sia psicologico, eppure quando arriva il momento spesso si vive l'esperienza in preda all'ansia e ai sensi di colpa.

 

Cerchiamo quindi di rispondere ai dubbi più comuni e ai miti più diffusi riguardo la sterilizzazione del cane:  

1 - CI SONO DEI BENEFICI SULLA SALUTE DEL CANE DOPO LA STERILIZZAZIONE?

SI', diversi studi hanno riscontrato una fortissima diminuzione del rischio di patologie quali infezioni uterine e tumore alle mammelle, in particolare se la sterilizzazione del cane femmina viene eseguita precocemente, subito dopo il primo calore della cagnolina.

 

Ma non solo, avrai anche un rischio azzerato della pericolosa gravidanza isterica o falsa gravidanza!

 

2 - la sterilizzazione del cane e' rischiosa?

E' giustamente la domanda che pongono più spesso i proprietari di cagnoline, che hanno a cuore la loro salute e temono un'operazione chirurgica... E' più che lecito preoccuparsi per la propria cagnolina, ma è bene ricordare che la sterilizzazione del cane è ormai diventata un'operazione di routine molto semplice e veloce. 

 

Gli unici rischi presenti sono una reazione negativa all'anestesia (eventualità molto rara) o complicazioni durante l'operazione (eventualità ancora più rara, soprattutto se si sceglie con attenzione un bravo professionista a cui affidarsi).

 

3 - la mia cagnolina cambiera' di carattere?

Questa è una leggenda metropolitana dura a morire, i più esperti educatori cinofili assicurano che NO la tua cagnolina non subirà nessuna alterazione comportamentale! L'unica cosa che potrebbe notarsi è un' indipendenza leggermente maggiore, dovuta alla diminuzione degli ormoni femminili e materni, ma non significa assolutamente che diventerà aggressiva o che non sarà più affettuosa. 

 

4 - mi sento in colpa, la sto snaturando con la sterilizzazione?

Penso che questa sia l'obiezione più paradossale in merito alla sterilizzazione, ovvero pensare che sia "contro natura" e che la nostra cagnolina sia più felice se lasciata "come Dio l'ha fatta".

 

Perchè è paradossale? Perchè tutta la vita dei nostri Cani è resa innaturale dalla convivenza con l'uomo: il nostro cane non può mangiare cibo naturale perchè abbiamo creato le crocchette industriali, non può andare a caccia, non può difendere un terriorio, non può creare il suo branco, non può socializzare con chi vuole, andare dove vuole e quando vuole.

 

Insomma, sterilizzare la propria cagnolina non è semplicemente necessario e corretto dal punto di vista della salute fisica, ma anche un grande gesto d'amore poichè con questa semplice operazione andiamo a togliere alla cagnolina degli istinti che anche se presenti non possono essere soddisfatti in una vita "civile" ovvero: cercare un partner, accoppiarsi, crescere e difendere la prole, ricominciare tutto dall'inizio al calore successivo.

 

Sarà solo un sollievo per la tua cagnolina poter vivere una vita felice senza avere pulsioni istintive che non potrà mai soddisfare (certo il discorso è un pò diverso per i cani da allevamento, ma qui parliamo di cagnoline di famiglia che non vivono come fattrici di razza).

 

5 - la mia cagnolina ingrassera' dopo la sterilizzazione?

Un'altra domanda dettata da credenze popolari scorrette. Per quanto la sterilizzazione del Cane possa portare a una leggera predisposizione ad aumentare di peso, questo pericolo può essere scongiurato semplicemente scegliendo un alimento sano e di ottima qualità per la tua cagnolina e facendole praticare quotidianamente attività fisica.

 

Vuoi un aiuto in più? Non avrai il problema del sovrappeso se sfrutti i giochi interattivi per dare la pappa alla tua cagnolina invece di utilizzare la ciotola!

 

Puoi scoprire questi giochi nella nostra GUIDA AI GIOCHI PER CANI che trovi a questo link.

 

6 - mi hanno detto che le cagnoline devono fare almeno una cucciolata nella loro vita...

Giuro che ancora non ho capito da dove possa avere origine questa assurda falsità...

 

Far fare almeno una cucciolata alla tua cagnolina non avrà assolutamente nessun effetto benefico nè sulla sua salute fisica nè sul piano psicologico e comportamentale!

 

Non solo, ti porterà solo ed esclusivamente costi e rischi: rischio di patologie legate alla gravidanza, rischio di problemi durante il parto, rischio di patologie dei cuccioli, rischio di non trovare famiglia ai cuccioli, costi di visite e cibo specifico per la mamma e i cuccioli, costi ed impegno di gestione della cucciolata!

 

7 - corro dei rischi se non faccio sterilizzare il mio cane femmina?

Sì, a parte quelli giù citati di infezioni uterine e tumore mammario, avrai sempre il rischio di una gravidanza in quanto basta un momento di disattenzione in area cani durante il periodo fertile (ricorda che basta un solo accoppiamento a volte!), avrai il rischio di fughe d'amore se in qualche modo la tua cagnolina riesce a uscire da casa (ad esempio da un buco nella recinzione), avrai un altissimo rischio di gravidanza isterica o falsa gravidanza, attirerai le attenzioni di ogni cane maschio non castrato nelle vicinanze quando la tua cagnolina è in calore ecc...

 

8 - e' vero che si rischia la gravidanza isterica? e cos'e' esattamente?

La gravidanza isterica è una patologia in ambito sia fisico sia comportamentale, in quanto prevede un'alterazione ormonale e una conseguente anomalia di comportamento.

 

I segni tipici sono: produzione di latte dalle mammelle della tua cagnolina, con conseguente mastite in quanto non ci sono cuccioli a ciucciare il latte prodotto e dunque relativi farmaci per evitare complicazioni gravi e far riassorbire il latte; anomalia comportamentale in cui la cagnolina seleziona un giaciglio dove "partorire per finta" e dove porterà uno o più peluche che accudirà come se fossero cuccioli suoi, difendendoli attivamente contro estranei o altri animali o contro altre persone; irritabilità e irrequietezza generale, che può portare a maggiore reattività ed aggressività anche con i membri della famiglia.

  

Il rischio di gravidanza isterica viene totalmente annullato con la sterilizzazione del cane femmina (e ricorda che si tratta di una patologia spesso cronica e ricorrente, quindi se la tua cagnolina ne ha sofferto al primo calore il consiglio è di farla sterilizzare il prima possibile per evitarne delle altre!).

 

9 - come si esegue la sterilizzazione?

L'operazione di sterilizzazione del cane femmina può essere eseguita col metodo classico oppure in laparoscopia.

 

Metodo classico di sterilizzazione del cane femmina: si incide la pelle, si asportano le ovaie e si applicano infine i punti di sutura. Per qualche giorno dopo l'operazione bisogna far tenere il collare elisabettiano alla cagnolina per evitare che possa leccare la ferita e togliere i punti o creare infezione, il tempo di ripresa completa è di circa una settimana. Si somministrano antibiotico e antidolorifico se necessari.

  

Sterilizzazione del cane femmina in laparoscopia: soluzione innovativa e più costosa, consiste nell'asportazione delle ovaie entrando con gli attrezzi attraverso dei piccoli fori incisi nella pelle. I tempi di recupero sono estremamente brevi, nel giro di pochi giorni la tua cagnolina sarà come nuova! Quasi sempre non è necessario somministrare antidolorifici o antibiotico e neppure mettere il collare elisabettiano.

 

10 - quando e' meglio far sterilizzare la femmina di cane?

Sicuramente il momento migliore è dopo il primo calore, in quanto sarai sicuro che l'apparato riproduttivo si sia completamente formato.

 

Tuttavia alcuni Veterinari scelgono di sterilizzare prima, intorno ai 6 mesi di età, e altri dopo il secondo calore... queste sono decisioni personali da valutare attentamente insieme al proprio veterinario per fare la scelta migliore in assoluto per la tua cagnolina.

 

Piccola nota aggiuntiva: sappi che dopo la sterilizzazione la tua cagnolina potrebbe essere un pò strana, ma sarà solo perchè deve smaltire lo stress dovuto all'operazione in sè, non sarà perchè ce l'ha con te ed è "offesa", l'importante è darle tempo e tranquillità per recuperare le forze e la sua perfetta forma, vedrai che nel giro di una settimana al massimo sarà tornata come nuova, e se proprio hai dei dubbi contatta il tuo veterinario!

 

Con questo è tutto riguardo la sterilizzazione del cane femmina, se hai altre domande o dubbi in merito scrivi nei commenti e saremo felici di aiutarti!  E se vuoi sapere tutto anche sulla castrazione del Cane maschio clicca qui per leggere il nostro articolo di approfondimento!


Vuoi essere sempre aggiornato sulle novità del nostro Blog?

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti



🐾 SCOPRI LE NUOVISSIME GUIDE FIRMATE PLAYDOG PER IL TUO CANE E GATTO!

Scrivi commento

Commenti: 0