Il mio Cane è di razza pura ma non ha il pedigree! Capiamo a cosa serve il pedigree di razza...

Ormai giornalmente mi imbatto in post su Facebook dove appassionati di Cani si ammazzano (virtualmente) per la questione pedigree/meticcio/razza pura/adottate non comprate... tutte facce della stessa medaglia, ovvero la differenza tra un Cane con il pedigree e un Cane senza.

 

Cerchiamo di fare un pò di chiarezza e di sfatare tutti i dubbi.

che cos'e' il pedigree di razza e a cosa serve

Il pedigree è un certificato ufficiale, rilasciato da appositi enti come ENCI (Ente Nazionale Cinofilia Italiana) che si occupano della catalogazione delle razze canine e quindi riconoscono per l'appunto se un Cane è di razza "pura" oppure no. 

 

All'interno del pedigree è riportato l'albero genealogico del Cane, ovvero l'elenco degli ascendenti paterni e materni, e quindi attesta "ufficialmente" che quel cucciolo appartiene alla razza come appartenevano i suoi genitori e i suoi antenati.

 

Come si ottiene il pedigree? Il pedigree inizialmente è stato "creato" dall'uomo, nel senso che chi ha fondato una determinata razza ha selezionato molteplici generazioni di Cani con determinate caratteristiche, e una volta fissati i caratteri distintivi per diverse generazioni ha chiesto il riconoscimento di razza e ha quindi letteralmente fatto nascere una razza nuova, dotata di pedigree.

 

Attualmente le razze canine sono praticamente tutte già fissate con standard determinati ed è molto difficile creare una "nuova razza" dal nulla, inoltre sono poche le razze che ammettono l'inclusione di nuovi Cani senza pedigree nel loro libro genealogico.

 

Cosa significa in parole povere? Che se il tuo Cane è uguale identico a una determinata razza, comunque non potrai (salvo rarissimi casi) richiedere il pedigree ex novo in quanto esistono talmente tanti Cani per quella razza che non sono ammessi altri componenti ufficiali oltre a quelli già iscritti all'albo!

 

ma allora, anche se il mio cane e' identico a una determinata razza, non posso dire che e' di razza pura?

Diciamo che per la legge Italiana e per gli allevatori, no non puoi dire che il tuo Cane è di razza pura, anzi neppure che è di razza, in quanto la legge italiana dice che è di razza solo un Cane con relativo pedigree.

 

Puoi dire che è un SIMIL RAZZA, Simil Maltese, Simil Beagle, Simil Rottweiler ecc...

Oppure che è un meticcio, anche se la cosa stride un pò se hai un Cane veramente uguale allo standard di razza...

 

MA... lasciando stare un attimo la grande rigidità che si incontra nel mondo cinofilo, parliamo nel concreto: se incontri il tuo vicino di casa e hai un Cane che è pressochè identico a un Husky ma non è di razza... non stare a specificare "sì è un Husky ma non è di razza non ha il pedigree quindi è un simil Husky o anche detto meticcio"...

Digli che è un Husky e auguragli buona giornata!

 

Viceversa, se scrivi su facebook in un gruppo di amanti della razza, se hai a che fare con un allevatore o in generale in contesti ufficiali cinofili... non dire ho un Husky di razza! Dì che è un Husky ma sai che si dovrebbe dire simil o meticcio dici che è un Husky solo per comodità!

 

E non chiedere se è di razza pura visto che è uguale a un Cane di razza, semplicemente non lo è per la legge italiana, ma è palese a tutti che se un Cane è uguale a un Dobermann non è che dici ho un meticcio, puoi dire piuttosto ho un SIMIL Dobermann, e saranno tutti contenti.

 

vuoi sapere perche' le persone si arrabbiano tanto per questa storia del pedigree?

No le persone non cercando nuovi modi per litigare (bhè forse qualcuno sì...) o ce l'hanno con te in particolare, ma esiste una ragione molto più importante per cui si infervorano gli animi parlando di pedigree, ovvero che tante persone fanno fare cuccioli a cani sprovvisti di pedigree solo perchè sono "simili alla razza".

 

Perchè questa cosa è particolarmente sbagliata? 

 

Perchè moltissime razze purtroppo sono portatrici di malattie genetiche ereditarie (caratteristiche per ciascuna razza) che si possono verificare ed escludere solo con esami appositi, e che spesso questi allevatori improvvisati non fanno fare al loro cane (anzi quasi mai);

 

Perchè così si va a "rovinare" il lavoro svolto da attenti allevatori che mettono la loro competenza e professionalità in ogni cucciolata e che svolgono il lavoro di allevatore proprio per preservare le caratteristiche genetiche di una determinata razza;

 

Perchè i cuccioli poi vengono ceduti a nuove famiglie senza un contratto di obbligo alla sterilizzazione (rischiando di fomentare altre nuove cucciolate "simil" senza pedigree in un circolo vizioso senza fine).

 

perche' vengono spesso proposti cuccioli senza pedigree a prezzi inferiori?

Se trovi un annuncio per Cuccioli con pedigree a 1.200 euro e senza pedigree a 500 euro scappa a "zampe levate", probabilmente sei di fronte a una truffa e anche se lo volessi il pedigree non potrebbero dartelo (in quanto non lo hanno i genitori, e il pedigree di un Cucciolo deve essere richiesto dall'allevatore entro tot giorni dalla nascita, ma può essere rilasciato SOLO se entrambi i genitori hanno pedigree)!!!

 

Perchè si trovano decine di questi annunci? Si tratta di uno specchietto per le allodole, scrivono un prezzo molto elevato per avere il pedigree e un prezzo bassissimo per acquistare un cucciolo senza... ovviamente il 99% delle persone deciderà di non avere il "pezzo di carta" in cambio di uno sconto così importante, ma quello che non sanno è che il pedigree anche pagando 10.000 euro non potrebbero averlo in quanto i genitori di sicuro non lo hanno!!!

 

Se proprio vuoi verificare chiedi il pedigree di entrambi i genitori e verifica presso l'ENCI se sono documenti autentici.

 

detto questo, posso far riprodurre il mio cane senza pedigree?

Per la legge Italiana sì, tu puoi farlo riprodurre MA non puoi vendere i cuccioli definendoli di razza, dovrai sempre specificare che sono SIMIL razza e che non hanno pedigree.

 

Ovviamente i cuccioli li puoi regalare o vendere (e qui servirebbe ricevuta regolare per fare le cose a norma di legge), ma devi avere la consapevolezza che con la tua cucciolata non hai dato una mano alla preservazione della razza che ami, hai messo al mondo altri cuccioli "simil" che in futuro potrebbero riprodursi ecc...

 

ultimissima cosa...

Se il tuo Cane è veramente identico a un Cane di una determinata razza, abituati ad utilizzare il termine SIMIL RAZZA, avrai così le simpatie di chiunque incontri senza dover subire la "ramanzina" da nessuno.

 

E non pensare mai che il fatto di doverlo definire SIMIL ne abbassi in qualche modo il "valore" e l'amore che provi per il tuo adorato 4 Zampe, si tratta solo di terminologia inventata dall'uomo a suo uso e consumo, al tuo Cane non gliene frega proprio niente se è SIMIl, di razza pura o meticcio! 

 

La migliore qualità dei nostri 4 Zampe è nel loro amore e nelle emozioni che ogni giorno ci regalano non nel fatto che per la legge italiana dobbiamo definirli in una determinata maniera o in un'altra!

 

E infine, ricorda che ogni razza è "nata" tanti anni fa da Cani meticci, che sono stati selezionati per specifiche caratteristiche e infine "catalogati" in un albero genealogico, ma questa è tutta opera dell'uomo, niente di più e niente di meno!

ti auguriamo una bellissima vita insieme al tuo compagno a 4 zampe, che sia di razza, simil razza o un bellissimo meticcio!


Vuoi essere sempre aggiornato sulle novità del nostro Blog?

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti



🐾 SCOPRI LE NUOVISSIME GUIDE FIRMATE PLAYDOG PER IL TUO CANE E GATTO!

Scrivi commento

Commenti: 0