Come educare un Cane a non saltare addosso alle persone. E farlo smettere una volta per tutte!

Davvero molto spesso ho a che fare con un piccolo grande problema comportamentale, che può "affliggere" cani di ogni età e razza... Il Cane che salta addosso a familiari e ospiti per fare le feste e chiedere attenzioni! 

 

A volte è un comportamento messo in atto anche con persone estranee incontrate durante la passeggiata, sia che siano attenzione al Cane sia che lo ignorino.

 

Ed ecco la fatidica domanda: Come educare un Cane a non saltare addosso alle persone?

Se hai sentito il famoso consiglio di ignorare il Cane e girarsi di schiena, sappiate che NON FUNZIONA. 

Magari hai anche già provato a metterlo in pratica e ti sei ritrovato col Cane sempre addosso e in più una maglietta bucata dalle sue unghie...

 

Ti spiego il motivo per cui succede: il comportamento di saltare addosso alle persone per il Cane è autogratificante, ovvero il Cane trae piacere dal solo fatto di avere le zampe appoggiate addosso a noi, anche senza ricevere coccole in cambio.

 

E allora come devi fare? Ecco i miei consigli per educare un Cane a non saltare addosso alle persone:

In cosa consiste? Devi chiedere al tuo Cane di mettersi "seduto" e poi dargli il comando "fermo" o "resta" e non farlo alzare finchè non hai deciso che l'esercizio è terminato e gli dai te il segnale di "ok via libera". 

 

Guarda il nostro Video Tutorial sul comando "Fermo/Resta" sul Canale YouTube PlayDog, clicca qui.

 

Perchè aiuta per il problema del Cane che salta addosso alle persone? Semplice, quando arriva un ospite, al suono del citofono, puoi chiedere al tuo Cane di mettersi "seduto", a buona distanza dalla porta di casa, e di restare "fermo" finchè non farai entrare l'ospite. Già questo è un modo per far calmare il Cane, senza lasciarlo andare pieno di energia a saltare addosso al tuo ospite!

 

 

Ma non solo, con molto esercizio potrai ottenere di poter chiedere al tuo Cane di aspettare qualche minuto prima di andare a salutare la persona, così sarà molto meno agitato e sarà più facile evitare la grande euforia iniziale e quindi i salti vigorosi e pericolosi (soprattutto se arrivano in casa bambini!).

Lo so che sembra complicato ma ti assicuro che è più facile a farsi che a dirsi, ci vuole solo un pò di impegno e di pazienza! Puoi chiedere a un bravo Educatore Cinofilo di aiutarti a insegnare questo utilissimo esercizio di Autocontrollo al tuo Cane, oppure puoi provare a insegnarlo te seguendo le istruzioni del nostro video Tutorial, lo trovi sul nostro Canale Youtube PlayDog a questo link .

 

Come per tutti gli esercizi dovrai iniziare ad esercitare il "fermo/resta" in casa senza particolari stimoli, poi fuori all'aperto e solo in un secondo momento quando arrivano ospiti. Questo perchè altrimenti, finchè il Cane non ha imparato senza distrazioni, non saprà mai eseguire un comando di autocontrollo in presenza di un forte stimolo come l'arrivo di un ospite a casa!

  • Scommetto che il tuo Cane si agita appena suona il citofono o il campanello vero? Quindi secondo consiglio, almeno per alcuni mesi, dite agli ospiti di non suonare ma di chiamarvi al telefono per farsi aprire! Una volta lavorato bene l'esercizio "fermo/resta" allora potrete provare a far suonare di nuovo citofono e campanello e verificare se riuscite a tenere sotto controllo il Cane anche con questo tipo di stimolo.
  • Se capita che arriva una persona che deve fare un lavoro veloce (idraulico, elettricista) o solo consegnare un pacco (postino), non eseguite nessun esercizio e semplicemente chiudete il Cane in un'altra stanza.

 

Potrete provare a lavorare anche all'arrivo di queste figure quando avrete un ottimo controllo del comando "fermo/resta" ma fino ad allora non potete pretendere miracoli e non avrete risultati da lavorare con persone che vengono poco tempo e poi se ne vanno. Il vostro Cane sarà a mille di energia e non riuscirà a calmarsi facilmente.

  • Sembra scontato ma non lo è: Dite a tutti gli ospiti di non chiamare il Cane vicino a loro per fargli le feste! E non fatelo neppure voi!

Il saluto deve essere gestito con tranquillità poichè se ci lasciamo prendere dall'entusiasmo l'energia del Cane andrà alle stelle e non potremo certo chiedergli un pò di autocontrollo e quindi di tenere tutte e 4 le zampe a terra! Quindi saluti tranquilli e comunque solo dopo che l'ospite è entrato e si è messo comodo (nel mentre il nostro Cane sarà in esercizio "fermo/resta" controllato da noi.)

  • Durante l'entrata dell'ospite, mentre chiedete il "fermo/resta", se il Cane lo esegue correttamente, potete dargli qualche piccolo pezzo di snack gustoso, come quelli della marca Woolf che utilizziamo noi, per premiarlo del gradito comportamento.

Una volta che l'ospite si è sistemato darete il segnale di "via libera" al Cane che quindi potrà andare a salutare l'ospite, e se lo farà con calma e con le 4 zampe a terra, potete premiarlo con qualche altro pezzetto di snack;

  • Per incentivare il Cane a salutare nella maniera corretta, una volta dato il "via libera", se il Cane va a salutare, chiedete all'ospite di chinarsi a fargli le coccole invece di stare dritto in piedi, così il Cane sarà più propenso a tenere le zampe a terra. E comunque sempre senza entusiasmo eccessivo o avrete un Cane di nuovo agitato che non sarà in grado di controllarsi e tornerà a saltare addosso!
  • Usare il Kennel, ovvero il trasportino solitamente usato per i viaggi in macchina. Può essere utile in casi particolarmente difficili: prima di tutto si insegna al Cane a entrare volentieri nel Kennel usando premietti gustosi, ossa da masticare e il gioco porta cibo per Cani Kong Extreme.

Una volta abituato, quando arriva un ospite chiederemo al Cane di entrare nel Kennel, lo chiuderemo dentro e lo faremo uscire solo dopo alcuni minuti, così da aver superato la fase "energie a mille". Abituare il Cane a usare il Kennel può non essere semplice quindi vi consiglio di rivolgervi a un bravo Educatore Cinofilo che saprà darvi una mano!

 

 

Se non sai quale Kennel scegliere te ne consigliamo uno robusto e a prezzo economico, lo trovi su Amazon a questo link https://amzn.to/2AdCt7E 

  • E se il tuo Cane salta addosso alle persone anche per strada durante la passeggiata?

Devi fare subito 2 cose: primo impara a gestire il guinzaglio in modo da non far MAI arrivare le zampe del tuo Cane a contatto con la persona (potrebbe rompere o sporcare i vestiti e non sarebbe il massimo...); secondo: ottieni l'attenzione del tuo Cane durante la passeggiata (guarda il nostro Video Tutorial dedicato a questo link), porta sempre dietro con te dei gustosi snack da usare come premio e ogni tanto durante la passeggiata chiamalo con il suo nome, se si gira verso di te gli dai un premietto!

 

E con lo stesso metodo se incontri una persona chiama il tuo Cane per nome e dagli un premietto se ti ascolta e viene da te. Ancora meglio, chiamalo per venire da te, chiedigli il "seduto" e poi il comando "fermo/resta" che avrai esercitato prima in casa! Così avrai il totale controllo della situazione.

 

Questo è tutto su come educare un cane a non saltare addosso alle persone. Al prossimo articolo!


🐾 SCOPRI LE NUOVISSIME GUIDE FIRMATE PLAYDOG PER IL TUO CANE E GATTO!

Scrivi commento

Commenti: 0